Spesa online e a domicilio di qualità: dove farla

Questo post è nato come una newsletter di TravelWithGusto: mi sono chiesta cosa potesse servire alle persone che in questo momento non possono viaggiare e, dovendo rimanere a casa, cosa potesse essergli utile.

La risposta è stata: consigli per chi deve fare la spesa online.
Quindi: siti e indirizzi dove fare la spesa a domicilio quando le grandi catene della GDO sono imballate, per chi vuole scegliere piccoli produttori, per chi in città vuole farsi recapitare la spesa a casa.

Dalla newsletter ho poi pubblicato un post su Facebook, che si è riempito di consigli: ho pensato quindi di trasformare quel post e altre ricerche in un post che rimanesse online, meno effimero di un post sui social.

Al di là delle tante iniziative sul delivery ai tempi del Coronavirus che meritano di vedere la luce, questo periodo può essere una buona occasione per ripensare il nostro modo di fare la spesa.

Quindi: 

  • Più attenzione ai produttori locali
  • Una scelta del biologico più consapevole
  • Un cibo più buono di quello della GDO, al di là di ogni motivazione etica.

Alla fine del post ringrazio tutte le persone che hanno contribuito con le loro segnalazioni.
Questo post non può essere esaustivo, ma se avete altre segnalazioni scrivetemi o commentate il post, sarò felice di inserirle.

Aggiungo anche i consigli di Myriam Sabolla, che riguardano la quarantena ma che hanno a che fare con un buon modo di fare la spesa.

Dove fare la spesa online e a domicilio

In alcuni casi questi delivery valgono per tutta Italia, in altri casi solo per alcune città. Non menziono Coop, Eataly, e altre insegne un po’ più grandine perché penso che le conosciamo tutti :)

Dove comprare frutta e verdura online e a domicilio

Dove comprare carne online e a domicilio

Dove comprare pesce online e a domicilio

Dove comprare prodotti biologici, locali, farine online e a domicilio

Dove comprare fiori e piante online e a domicilio

Negozi a Torino che consegnano prodotti a domicilio

Spesa a domicilio: le iniziative per il Coronavirus

Ecco alcune delle iniziative di spesa online nate per il Coronavirus: sono siti che mettono in comunicazione commercianti e cittadini. Alcuni sono nati dal basso e vengono alimentati dai diretti interessati, altri sono indirizzi divulgati da associazioni come Confesercenti.

Ringraziamenti

Questo post è nato grazie ai contributi di Myriam Sabolla, Nina Gigante, Francesca Gonzales, Sandra Salerno, Marina Invernizzi, Sara Milletti, Giulia Scarpaleggia, Cristiano Ferrari, Elisa Gallo, Maria Chiara Ferrante, Sara Perro, Giorgio Soffiato, Giulia Lora, Annamaria Anelli, Alessandra Valsecchi, Rossana Viazzi, Alessia Cocchiara, Francesca Venturello, Silvia Regazzo, Chiara Casetta.

[Photo by Louis Hansel @shotsoflouis on Unsplash]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
Tutti i campi sono obbligatori.