34 anni tra 2 giorni: i regali che vorrei

Tra due giorni il 1° marzo, farò 34 anni.
Questo è un post che contiene la lista dei regali che vorrei, a tema cibo.


La faccio prima di tutto perché spero effettivamente di ricevere questi regali :-P e poi perché devo lavorare ma preferisco condividere con voi 10 minuti di allegro cazzeggio.
A voi!

* 34 baci di dama / 34 animelle / 34 gin tonic (anche diluiti nel tempo)
* Una cena da Enrico Crippa
* Una tovaglia di Tablecloths
* La tazza di Pavè Milano Make cake not war
* La macchina per fare la pasta (grazie Moulinex!)
* Tantissimi piatti di ceramiche giapponesi
* Verdure fresche all’improvviso
* Un’anima pia che entri nella mia dispensa e occulti i cadaveri (vale anche per il frigo)
* Uno scrub corpo al limone
* Non apro il capitolo libri, che è meglio
* Un corso per imparare a fare la pasta fresca
* Un cuociriso
* Una settimana con barman bravissimi per imparare a miscelare qualcosa
* Tornare da Roberto Petza
* Poter mangiare già le fragole
* Un vassoio di sfogliatelle con la panna
* Un altro vassoio, purché ci sia la panna

Mi metto a lavorare va :)
Provate anche voi a fare la lista dei regali che vorreste, è rilassante.

Ci sono 5 commenti

  1. Sarà che quando diventi madre, Natale, il tuo compleanno e qualsiasi altra ricorrenza diventano un’occasione buona per fare regali ai tuoi figli. Io sono una disillusa dalle ricorrenze. Non faccio liste, ho provato con la wishlist di Amazon e non mi si fila nessuno. Il 28 marzo ne faccio 31, sarò al Dorchester di Londra con Sveva e marito, e il regalo stavolta me lo sono fatto io. Perchè diciamocelo, sono quelli che riescono meglio.

  2. Bella lista. Io ogni tanto le faccio, ma non le controllo mai a posteriori se hanno funzionato. Qualcosa però arriva di solito quando meno me lo aspetto.
    Mi piace il punto lista dei piattini giapponesi. Anch’io li addocchio sempre e li vorrei tutti.

  3. Io ad aprile ne faccio 35 e seguo ben volentieri il tuo esempio. Poi, prendo la mia bella lista e la spargo sui social, faccio un video su Youtube e concludo con i cartelli in giro per Pavia.. :) Ormai manca un giorno Maricler

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
Tutti i campi sono obbligatori.